Javier Corvalán

Loading tracks...

La matrice di questa composizione riporta, ritmicamente, alle forme ellittiche delle ombre di questa cappella. È un brano con una forte matrice ciclica, in sette ottavi, un tempo dispari, un tempo “asimmetrico”. Ho lavorato timbricamente con le percussioni, considerando i due materiali – ferro e legno – che compongono la Cappella.