Carla Juaçaba

Loading tracks...

Basata sul concetto geometrico di specularità quella di Carla Juaçaba è una cappella in cui le croci in aciaio – una distesa e una in verticale -riportano alla struttura della composizione. Con accordi che si alternano, dalla zona bassa del pianoforte a quella alta, si crea un gioco di rifrazione.